PUBBLICATI I CALENDARI PROVVISORI. PARLA COACH ROMANO

SONO STATI PUBBLICATI OGGI I CALENDARI PROVVISORI DELLA PROSSIMA STAGIONE 2020/2021

IL SITO WWW.TYAMARIGLIANO.IT HA CHIESTO A COACH MICHELE ROMANO UN PARERE SIA SUL CALENDARIO SIA SULLA CAMPAGNA ACQUISTI DELLA TYA.

COACH ROMANO SONO STATI PUBBLICATI I CALENDARI PROVVISORI. COSA PENSA  ?

La pubblicazione del calendario provvisorio ci fornisce subito le prime indicazioni  .

Quest’anno il Marigliano avrà con l’inizio del campionato –  da novembre a fine dicembre – ripetuti impegni importanti, incontrando tutte squadre che vantano grandi ambizioni.

Quest’anno il girone che ci vederà protagonisti è composto da squadre di elevato tasso tecnico; noi saremo molto determinati e convinti ma siamo consapevoli che il girone è composto da ottime squadre e sarà, di certo, molto impegnativo.

Devo rilevare in particolare che proprio tra le squadre campane si riscontra il tasso tecnico più elevato e credo Genzano tra le squadre laziali.

Questo è sicuramente un bene per tutto il movimento pallavolistico perché assisteremo, di sicuro, a gare molto spettacolari.

COACH COME GIUDICA LA CAMPAGNA ACQUISTI DELLA TYA ?

Quest’anno la campagna acquisti del Marigliano è stata importante. Interessante. Sono stati fatti quadrare gli aspetti tecnici. La squadra è migliorata.

Partendo da una base molto importante di atleti riconfermati che stanno scrivendo la storia di questo sodalizio, il Presidente e i dirigenti sono stati capaci di effettuare nuovi innesti, creando il giusto mix di esperienza e gioventù .

E’ stato costruito un buon team. Sono molto orgoglioso di allenare questa squadra e di proiettarmi con loro verso traguardi importanti.

Ce la metteremo tutta !! 

A tale proposito voglio fare i miei complimenti alla società che ha fatto quadrare i conti, ripeto, facendo una ottima campagna acquisti.

Noi in campo ce la metteremo tutta per fare bene.

COACH RITORNIAMO AL CAMPIONATO, UN INIZIO COL BOTTO ?

L’inizio del campionato dirà subito qual’è il nostro tasso tecnico.

Se l’inizio del campionato resterà quello del calendario provvisorio pubblicato avremo subito il responso del campo.

Prima la trasferta a Fiumicino, poi la Sacs in casa e a seguire Massa e nuovamente in trasferta a Pozzuoli per poi incontrare in casa il Marcianise  saranno gli scontri che diranno subito, veramente, di che pasta è fatta questa TYA.

Concludo facendo di nuovo i complimenti alla società per la campagna acquisti e sono sicuro che con la grande professionalità degli atleti a mia disposizione  faremo molto bene. 

.

 

 

INTERVISTA AL CANDIDATO DOTT. FELICE MAUTONE

Il dott. Felice Mautone è candidato al consiglio comunale di Marigliano nella lista AZZURRA LIBERTÀ MARIGLIANO alle elezioni amministrative che si terranno il 20 e 21 settembre 2020.

Al candidato MAUTONE abbiamo voluto porre alcune domande. 

  • Dott. Mautone, quali priorità per Marigliano ?

La coalizione alla quale appartengo formata da liste civiche e che ha individuato nell’avvocato Giuseppe Jossa il Sindaco ha un progetto ben delineato e deciso per i primi cento giorni di amministrazione con l’immediato svolgimento di piccoli interventi e la programmazione di grandi progetti.

  • Dott. Mautone, Marigliano è una Città su cui c’è molto da lavorare?

Sicuramente. Penso alla riqualificazione del centro storico. Penso alle zone commerciali. All’area industriale.  Occorre programmare una serie di interventi che rechino immediatamente beneficio alle attività commerciali presenti sul territorio.

Per troppo tempo, queste sono state mortificate dal precedente governo della città, nonostante i commercianti abbiano più volte suggerito all’Amministrazione una serie di iniziative.

Proporrò, dunque, nell’immediatezza una serie di iniziative favorevoli ai commercianti di Corso Umberto, del centro storico, di C.so Vittorio Emanuele.

Invoco, veramente, la rinascita per Marigliano, come da anni, avviene per i maggiori comuni vicini, penso a Nola e Pomigliano D’Arco.

Queste due Città sono commercialmente rinate dopo anni bui ed oggi i ragazzi di Marigliano vi si recano per trascorrere le serate.

Francamente, da cittadino di Marigliano sono stanco di sentire dire dai giovani che “ Marigliano non offre niente  !!! “

Dobbiamo impegnarci e fare di più per la rinascita della Città ormai da troppo tempo mortificata nei sui aspetti essenziali.

Penso anche al trasporto locale, a quello cittadino con le frazioni.

Questi dovranno essere temi centrali di questa amministrazione.

Occorrerà creare una partnership per i servizi di trasporto cittadino che abbiano delle mete stabilite, come ad esempio le stazioni, il cimitero, il Comune.

Le nostre frazioni, Miuli, Lausdomini, Faibano non sono ben collegate con il centro.

Infine, aggiungerei tra le cose da fare, la redazione di un piano urbanistico comunale moderno, dove non ci sia solo cemento, ma ampi spazi verdi per i nostri figli e nipoti.

Penso ai nostri giovani, ai bambini e agli anziani; penso al recupero della villa comunale come uno spazio verde fruibile e sicuro.

Occorre ridare dignità alla Città.

  • Dott. Mautone Lei è uomo di sport. Marigliano è una Città senza impianti.

Per il campo sportivo Santa Maria delle Grazie non ci sono più parole !!!

E’ necessario attivarsi per la riapertura immediata e per la riconsegna della struttura alla Città evitandone la precoce vandalizzazione.

La US Mariglianese, deve ritornare a giocare in casa ed anche la scuola calcio deve ritornare a Marigliano.

I tifosi devono ritornare ad assiepare le tribune come senso di appartenenza alla Città  e ai proprio colori.

Il Palazzetto dello Sport “PalaNapolitano” va sistemato e reso fruibile anche ai diversamente abili.

Impensabile che una struttura sia priva di idonei accessi per le persone diversamente abili.

Occorre adeguare i servizi igienici  interni alla struttura, in particolare quello dedicato alle signore.

Le ragazze e le signore che frequentano le strutture sono tantissime e meritano locali igienici degni.

Ospitiamo tifosi e tifose che giungono da tutta Italia. Non è più tollerabile che questi non possano all’interno della struttura sportiva utilizzare i bagni.

Lo stesso occorre sistemare definitivamente i locali caldaia e il  tetto della struttura da cui, in caso di pioggia, vi sono continue infiltrazioni.

Il Palazzetto dello sport di Lausdomini anche questo da rimodernare per essere utilizzato dalla collettività in piena sicurezza.

Una piscina comunale – senza se e senza ma- bisogna unire tutte le forze per permettere ai ragazzi e agli adulti di svolgere le attività sportive in acqua. La piscina a Marigliano non deve rimanere un sogno. La faremo.

Il recupero dell’area sportiva all’interno dell’insediamento L. 219 per l’atletica e gli sport all’aperto. Anche questa area deve essere riconsegnata alla Città in maniera fruibile.

Un teatro. Dobbiamo consentire alla Città di impossessarsi della cultura. Cultura Sport e spettacolo devono tornare prevalenti nella vita dei cittadini di Marigliano.  

Musica e spettacoli all’aperto abbiamo grandi spazi aperti come l’area mercato – il Parco Verde a Miuli – e altre aree che con le opportune modifiche  potranno essere utilizzata anche per gli eventi musicali e come spazio fruibile per le iniziative delle varie associazioni cittadine.

Dovremo essere bravi a utilizzare e a creare nuovi spazi da fare gestire alle associazioni sportive alle associazioni di volontariato che ne evitino la vandalizzazione  e ne garantiscano la fruibilità da parte di tutti i cittadini

  • Dott. Mautone una ultima domanda ! La TYA MARIGLIANO, cosa prevede per la Sua squadra ?

Come sempre, in ogni occasione e circostanza daremo il massimo cercando di tenere sempre alto il nome della Citta di Marigliano in Italia come ormai facciamo da anni. Dopo tanti anni nel girone Campania / Puglia quest’anno siamo nel girone Campania / Lazio. Non ci precludiamo nulla, il gruppo di atleti è consolidato e vi è stato solo qualche innesto per rendere la squadra più completa e competitiva. Ovunque ci conoscono come “LA GRANDE FAMIGLIA TYA” e la famiglia è tutto.

Dott.FELICE MAUTONE

 

 

Volley Serie B Tya nel girone H.

Campionato serie B, la Tya inserita nel girone H con squadre campane e laziali. Per la stagione 2020-2021 la Tya è stata inserita nel girone H, formato da nove formazioni campane e due laziali.  Questo l’elenco completo:

Mya Volley Marcianise.

Rione Terra Pozzuoli

Tya Marigliano

Folgore Massa

Ischia Pallavolo

Sacs Volley World Napoli

Indomita Salerno

Olimpica Avellino

Elisa Volley Pomigliano

Genzano

Fiumicino

Nelle prossime settimane sarà  comunicato il calendario.

ANTONIO DI SANTI

 

 

 

Sponsorizzazioni sportive e credito d’imposta

È in fase di approvazione il decreto sul credito d’imposta sulle sponsorizzazioni sportive.

L’articolo 79 dovrebbe prevedere: l’incentivo per gli investimenti pubblicitari in favore di leghe e società professionistiche o leghe e società sportive dilettantistiche.

La norma dovrebbe essere riservata ad imprese, enti non commerciali e, pare, anche ai liberi professionisti. 

Il contributo dovrebbe essere erogato sotto forma di credito d’imposta pari al 50% degli investimenti effettuati tra l’1 luglio e il 31 dicembre.

L’incentivo dovrebbe spettare a condizione di pagamenti con versamento bancario o postale.

L’investimento dovrà essere superiore a 10mila euro.

Necessaria la certificazione di svolgimento dell’attività del settore giovanile.

Ready for new season

TUTTO PRONTO IN CASA TYA PER LA NUOVA STAGIONE.

LA SOCIETÀ DI CORSO UMBERTO I° HA FORMALIZZATO IERI L’ISCRIZIONE AL CAMPIONATO DI SERIE B NAZIONALE.

CONFERMATA LA GUIDA TECNICA E CONFERMATO SOSTANZIALMENTE IL ROSTER, CON QUALCHE NUOVO INNESTO, LA TYA  ATTENDE SOLO DI RITORNARE IN PALESTRA.

IL PATRON, DOTT. FELICE MAUTONE E IL D.S. GIANNETTINO ANCHE IERI ERANO IN SEDE PER PREDISPORRE TUTTA LA DOCUMENTAZIONE OCCORRENTE A FORMALIZZARE L’ISCRIZIONE AL CAMPIONATO.

L’IRREQUIETO IL DIRIGENTE LO GATTO IL QUALE, POTENDO, VORREBBE GIÀ VEDERE I RAGAZZI IN PALESTRA.

AL LAVORO ANCHE I COMMERCIALISTI DELLA TYA ALLE PRESE CON GLI F24, DA PAGARE E CON LA SISTEMAZIONE DELLE QUESTIONI BUROCRATICHE E FISCALI CHE PURE AD AGOSTO NON MANCANO.

SUL FRONTE SPONSOR DUE NEW ENTRY CHE PRESTO SARANNO PRESENTATE E CHE ANDRANNO AD AGGIUNGERSI AGLI STORICI SPONSOR TYA.

NELLA FOTO, GENTILMENTE CONCESSA DALL’ATLETA, L’UOMO IMMAGINE DELLA TYA, ANTONIO DI SANTI.

TYA FINALE DI MERCATO CON SORPRESA

Un’immagine vale più di mille parole.

L’Head of operations di casa TYA piazza ancora un colpo, ciliegina sulla torta di un mercato già sorprendente, arriva anche il jolly in attacco !!!

Felice Mautone si conferma RE del mercato !!! 

Il Presidente della TYA dichiara: ” è Felice Mautone il vero fuoriclasse di questa TYA. All’head of operations tutto il Nostro sostegno come società anche per questo finale di mercato con sorpresa. Certo ci sono ancora dettagli da limare in sede contrattuale ma direi che tra la TYA e l’atleta l’accordo è raggiunto. Affidiamo a Romano una ottima squadra ora sarà compito dell’allenatore trarre il meglio da ogni elemento della rosa. Non ci montiamo la testa. Restiamo sempre con i piedi ben piantati a terra . Siamo la TYA. Concretezza e rigore finanziario che ci consentono di onorare impegni notevoli in considerazione anche del periodo attuale.

Il nostro obiettivo dichiarato ? “Quello di divertirci !!!  e fare divertire i nostri tifosi.”

Siamo una grande famiglia – la grande famiglia TYA -“

 

 

 

 

LA TYA CONFERMA GIOVANNI DI GIORGIO

Nel giorno del suo onomastico Giovanni Di Giorgio e la TYA comunicano di aver raggiunto l’intesa del rinnovo contrattuale.

Di Giorgio, aversano doc, classe ’89, sarà per il sesto anno consecutivo il palleggiatore della compagine guidata da coach Romano.

Uomo fondamentale della TYA sia per doti tecniche sia per quelle umane, Di Giorgio è il riferimento in campo e fuori.

Entusiasta il dirigente Giuseppe Lo Gatto ” Giovanni è un figlio per me !! non saprei immaginare una Tya senza Giovanni. Ha meritato la fiducia della società per l’attaccamento alla maglia. Sono emozionato . Non vedo l’ora di ritornare in palestra con i ragazzi”.

A Giovanni auguri di sereno onomastico dalla grande famiglia TYA.

0

 

LA TYA CONFERMA ANTONIO DI SANTI

L’head of operation della TYA, il dott. Felice Mautone, oggi 13 giugno, proprio nel giorno di Sant’Antonio ha comunicato di aver raggiunto l’intesa con Antonio Di Santi che per il quinto anno sarà in casacca TYA.

Aversano doc, grande appassionato di volley ma soprattutto storico capitano della squadra normanna approdata in A2, Di Santi ha trovato a Marigliano la sua seconda casa.

Entusiasta il dott. Mautone esordisce: “innanzitutto auguri di buon onomastico ad Antonio. Sono veramente contento di poter avere ancora in squadra il fortissimo schiacciatore che è pedina imprescindibile del sestetto di coach Romano.

Ricordo ancora con emozione il giorno in cui con il dott. Sergio Di Meo ci siamo stretti la mano sancendo il passaggio di Antonio alla TYA.

Permettetemi anche di dire, scherzosamente, che le nostre sostenitrici non ci avrebbero mai perdonato un mancato rinnovo dell’atleta più amato e divenuto simbolo di questa TYA”.

Ad Antonio Di Santi e ad Antonio De Luca (vice di coach Romano) la società, gli atleti e i sostenitori, rivolgono gli auguri di buon onomastico. 

AUGURI PRESIDENTE

Per la grande famiglia Tya il primo giugno è un giorno speciale. Il sodalizio di C.so Umberto I festeggia il compleanno del Presidentissimo, dott. Felice Mautone.
Eterno contestatore delle decisioni arbitrali – per il Presidente Mautone vengono prima di tutto le Sue squadra e i Suoi atleti che egli vive come un bene comune. Uomo di parola e di sani principi, da oltre 25 anni il Presidentissimo Mautone è la vera anima della TYA e non c’è settore che non curi personalmente.
Amministrazione, mercato, area medica e comunicazione godono della Sua supervisione per dare della TYA sempre una immagine di correttezza, stile ed educazione.
Al Presidente gli auguri di vero cuore da parte di tutta la grande famiglia Tya. 

LA TYA CONFERMA DAVIDE MONTO’

La TYA MARIGLIANO conferma anche DAVIDE MONTO’.

Il fortissimo schiacciatore classe 95, 195 cm. di potenza esplosiva, nasce pallavolisticamente a Quarto prima di lanciarsi nella prima avventura in Serie C con il Pianura per poi approdare al Rione Terra Pozzuoli (Serie C) e quindi ad Aversa  (A 2).

Nel curriculum sportivo di Montò la vittoria della  Coppa Campania, torneo nel quale è stato premiato come miglior giocatore.

Approdato lo scorso anno alla TYA, Montò ha meritato la fiducia di coach Romano e della società di Corso Umberto I° anche per il prossimo campionato.

Perni centrali delle operazioni di mercato della TYA l’head of operations, il dott.  Felice Mautone e il D.S. Pasquale Giannettino.

Il direttore sportivo della TYA esprime soddisfazione per l’accordo intervenuto con Davide Montò senza nascondere qualche timore per il futuro; queste le sue parole:

“Sono molto soddisfatto. Davide è un ottimo atleta che si è integrato molto bene nel gruppo. Ha ottimi fondamentali.

Il suo è un ruolo faticoso sia mentalmente sia fisicamente perché oltre che attaccare, al giocatore è anche richiesto di ricevere.

Ritengo che Davide abbia spiccate capacità tecniche in attacco e completezza nei fondamentali di seconda linea.

Quest’anno puntiamo molto su di lui.

Nutro qualche timore per l’inizio della stagione e mi auguro che, migliorando la situazione emergenziale COVID 19, il protocollo FIPAV renda possibile la ripresa degli allenamenti senza creare troppe ansie ed ostacoli burocratici.”

A Davide Montò i complimenti della grande famiglia TYA per la riconferma.